giovedì 16 aprile 2009

MIMOSA















Ingredienti:
Pan di Spagna
6 uova
250 gr. farina
250 zucchero
mezza bustina di lievito in polvere
vanillina
un pizzico di sale

Farcitura
Crema
400 gr. di latte
4 tuorli
40 gr. di fecola
150 gr. di zucchero
vanillina
un pizzico di sale
250 gr. di panna da montare
1 barattolo di ananas sciroppato

Procedimento.
Lavorare a lungo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una consistenza spumosa. Con le fruste in movimento incorporare la farina, la vanillina, il sale ed infine il lievito, lavorando il composto.
Versarlo in una tortiera con diametro 26 cm. e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 10 minuti, poi 15 a 180° e terminare la cottura, se occorre, alzando la temperatura.
Il giorno seguente fare la crema particciera e farla raffreddare; montare la panna ed unire i due composti.
Tagliare a pezzetti l'ananas sciroppato ed unirlo alla farcia, avendo prima cura di togliere tre cucchiai di crema che serviranno per la copertura finale.
Tagliare il pan di spagna a metà e svuotare la cupola, conservando la pasta. Inzupparlo di succo d'ananas e riempire con la crema.
Chiudere la base della torta con l'altra metà di pan di spagna e con una spatola ricoprire tutta la torta, utilizzando la farcitura messa da parte.
Sbriciolare la pasta gialla derivante dallo svuoto ed incollarla alla crema che riveste la superficie lella mimosa.
Mettere in frigo alcune ore prima di servire.

Anzichè l'ananas si possono usare le fragole e la crema può essere fatta bicolore, con il cioccolato.

3 commenti:

Pupottina ha detto...

quante bontà!!!

Paul Gatti ha detto...

Hei questo è veramente ma veramente buono! Lo preparerò per Delano. Peccato solo non sapere cosa sia il Bimby.

Balua ha detto...

PAUL.. il Bimby è un robot che cucina anche, FAVOLOSO!!!